Ghali incanta il Beky Bay

– di S.P.
Mezzanotte, una serata calda, avvolgente come le note dal sapore orientaleggiante di wily wily noto pezzo musicale di Ghali con il quale ha fatto ingresso ieri sera sul palcoscenico del Beky bay con tutto il suo carisma.
Italiano, arabo, giochi di parole psichedelici, l’odore della novità , di freschezza e gioventù hanno allietato un pubblico moderno, esplosivo e lungimirante.


Ghali è un artista all’avanguardia con un piede nel presente e l’altro nel futuro, ha colto l’anima delle nuove generazioni, sempre più unite tra le etnie e culture.
La sua musica è cosmopolita, è un cuore pulsante di energia e si riversa come un fiume in ore a nelle menti delle persone che una volta fatta esperienza di gale carica diventa impossibile privarsene.
Il pubblico e Ghali sembravano un tutt’uno nel loro dialogare con il mondo dei suoni.
Tanto di chapeau a questo artista giovane e diretto, una bella novità  nel panorama rap italiano e internazionale.
Ne sentiremo parlare ancora e ancora.

Ph Dalila Gardelli

SHARE IT: